I 5 Segreti per NON avere la “scorza” dura in ESTATE

Eddai a tutti piace avere un po’ di colore, maschera i capillari venosi, le occhiaie, le imperfezioni e ti fa sentire splendente, non ti vergogni a mettere le gonnellina e se hai superato i 50 ti senti ancora più sexy…
Ricordo mio papà con l’abbronzatura da allevatore, o meglio da trattore…hehehe…
Gambe, avambracci e viso dorati (e cotti) e tutto il resto bianco latte…
che ridere, da spogliato sembrava essere due persone diverse…

Leggo la storia del costume dei popoli europei e penso a quanto sia recente questa abitudine dell’abbronzarsi…
Pensa che fino agli anni ‘20/’30 del secolo scorso le nobili proteggevano la loro pelle con alti colli, lunghe vesti e fitti ombrellini per distinguersi dalla massa, dalla plebe, costretta ad esporsi al sole per il lavoro…
Si cospargevano di polveri metalliche pericolosissime per la salute pur di mostrare e conservare la pelle bianchissima, addirittura le nobili signore si cibavano di pochissimi alimenti carnei al fine di provocarsi anemia ed apparire ancora più pallide e “femminili” per ciò che allora era considerata la femminilità…

Solo dopo il secondo dopoguerra inizia un po ’per tutti l’esposizione solare ,
dapprima per questioni di salute in centri balneari o termali,
(sicuramente efficace per fissare la vitamina D, contro il rachitismo ed i dolori articolari)
poi con l’esplosione del “tutti al mare in famiglia in riviera”
e verso la fine degli anni ‘70 inizi ’80,
per la tintarella a tutti i costi con l’esplosione dei centri abbronzatura…

Mi pare che oggi si stia finalmente capendo l’importanza della protezione ai raggi solari pur esponendosi…(da piccola invece, fine anni’70, ti buttavano al mare e solo dopo la prima scottatura si iniziava a curarti la pelle…che maleeeee….è successo anche a te???)

L’abbronzatura è una DIFESA DEL CORPO,
è un’attivazione del sistema immunitario ed ormonale che arriva a coinvolgere tutti i sistemi più profondi, come quello circolatorio e nervoso.
La tua pelle cioè fa salire il pigmento chiamato tecnicamente MELANINA per proteggere il tuo corpo dai danni inevitabili dei raggi UVA ed UVB ed UVC…
non è il calore quindi che ti abbronza, quello è infrarosso e ti da la sensazione di caldo,
ma i raggi UV arrivano in profondità e SEMPRE creano LESIONI PROFONDE se il tuo sistema immunitario generale e cutaneo non è super efficiente.

CHE FARE?

1 ASSUMI CIBI ricchi di stimolatori pro creazione di melanina, frutta e verdura colore giallo arancio e rosso, vitamina C ed integratori naturali che stimolino la tue difese immunitarie

2 NON AVERE FRETTA…la melanina sale dopo circa 3 giorni di esposizione, rallenta il processo ed avrai un colore sempre splendido per tutta l’estate.
Tieni cioè filtri medio alti per i primi giorni anche se non vedi differenza di colorazione va bene così, con calma sale il colore e si fissa meglio senza troppi danni.

3 TIENI LA CUTE LEVIGATA…te ne sarai accorta, la cute abbronzata è più spessa e crostosa (è una difesa appunto) si disidrata più velocemente e va gestita bene.
Per questo ti consiglio di tenere sfregati i guantini di viscosa ad ogni doccia, di usare un detergente con tensioattivi delicatissimi e di supernutrirla dopo.
NO ALLE CREME PESANTI, “grosse” e NON TRASPIRANTI
(hai capito no? NON TI DEVO FARE L’ELENCO delle belle cremone da discount che sono paraffina pura…)
Usa delle creme senza paraffine e siliconi o dell’olio vegetale purissimo con oli essenziali lenitivi e certificati.

4 BEVI A GO GO…l’esposizione disidrata tutto il corpo che deve necessariamente ripristinare la secchezza, se vedi labbra secche, rughette fini fini e cute tesa e lucida, sei DISIDRATATA…

5 NON ESPORTI per più di 3 o 4 ore al giorno…mettiamocela via, magari hai pure un fototipo da mediterraneo profondo e non ti scotti, ma questo non significa che il tuo corpo sia come un cactus che non reagisce all’ esposizione solare, i danni profondi li vedi dopo un po’ di anni…
COME? Lentiggini fisse e macchie che ti si spandono sul corpo stile mucca milka,
canyon profondi sul contorno degli occhi
ed ELASTOSI della pelle, cioè la puoi appendere come i panni dopo un lavaggio in lavatrice,
la pelle è COMPLETAMENTE COTTA e non reagisce più…

PER TE POSSO FARE SOLO LA NUMERO TRE…fa anche rima…ci piace..

NO A DOLORE
NO A TRAUMI
NO A ROSSORI

In totale sicurezza GRAZIE AI SALI DI EPSOM, BIO OLI VEGETALI ED ESSENZIALI
Eliminiamo gli spessori e la cute crostosa
TI BASTA 1 SOLO TRATTAMENTO
per una pelle meravigliosamente levigata e vellutata

SOLO ENTRO IL 30 GIUGNO
AI PRIMI 10 C0NTATTI
SOFT BRUSHING TOTAL BODY €69,00

CHIAMA…ORAAAAAA      tel 0364536721    cell 3348722673

www.benessereseta.it           info@benessereseta.it

Vuoi contattarci?

Compila il modulo qui sotto; risponderemo in giornata.