Epilazione Crio Laser

Problemi di peli superflui? Stanca delle irritazioni dovute al rasoio? Eccoti la soluzione definitiva.

La rimozione dei peli superflui

L’uso del CRIO LASER consente di eliminare la peluria per un lungo periodo di tempo.

Il Crio laser di ultima generazione può essere utilizzato per le diverse tipologie di pelle e riusciamo a personalizzarlo inserendo diversi parametri soggettivi.

Il Crio laser emette un fascio di luce che riscalda il fusto del pelo e la sua radice. Trattamento dopo trattamento, si realizzerà un progressivo assottigliamento e diradamento della peluria, rallentandone fortemente la ricrescita, rendendola non visibile ad occhio nudo in quanto il pelo risulterà come il vello dei neonati color trasparente.

Il Crio laser è particolarmente consigliato a chi è stanco/a di ricorrere frequentemente a cerette, rasoi e vari altri metodi di depilazione, soprattutto quando si devono trattare zone delicate come inguine, ascelle, baffetti e sopracciglia. Inoltre con Il Crio laser eliminiamo follicoliti irritative, cisti sebacee ed irritazione della cute sulle persone con la cute particolarmente sensibile.

Come funziona?

Il Crio Laser consente di asportare il pelo nella sua interezza, bulbo pilifero compreso; a distanza di 15 giorni il pelo si sfilerà completamente dalla cute.
A differenza delle classiche tecniche di depilazione, che rimuovono solo la parte esterna del pelo, Crio Laser è un metodo annoverato dalla scienza per la rimozione permanente.
Il principio con cui funziona è quello fisico della luce: il laser emette un fascio di onde unidirezionali e monocromatiche, a una frequenza tale da colpire selettivamente la melanina contenuta nei peli di colore scuro sulla carnagione chiara, surriscaldandoli e denaturandone le strutture vitali (in particolare il bulbo).il tutto ad una profondità di 5mm senza alterare le strutture vitali più profonde (ghiandole, organi, ecc..).
L’epilazione laser presenta una serie di vantaggi: oltre ad essere indolore, infatti, favorisce una riduzione della quantità e del diametro dei peli, nonché una ricrescita lenta, se non addirittura inesistente, grazie all’eliminazione del bulbo pilifero. Man mano che si eseguono i trattamenti, infatti, i peli ricrescono meno velocemente (da 4 settimane all’inizio, a diversi mesi in seguito) e sempre più sottili.

Procedura

L’epilazione con Crio Laser è sicura su viso, inguine, ascelle, braccia, petto, gambe, schiena e altre parti del corpo.

Per un risultato efficace e duraturo, dobbiamo intervenire sulla zona desiderata in più trattamenti, normalmente definiamo per ogni singola situazione il numero, ma in linea di massima varia dai 5 trattamenti ai 12 dipende da età, sesso, area trattata, densità e colore del pelo, salute generale dell’ospite.

È necessario una volta iniziato il percorso con Crio Laser evitare di fare la ceretta, togliere i peli con la pinzetta o decolorarli.

A seconda della zona da trattare, la durata del trattamento varia da 15 minuti a 2 ore e mezza; subito dopo il trattamento, compare un arrossamento della pelle dovuto all’azione del fascio laser, che varia in base al grado di sensibilità della pelle. Il rossore è comunque temporaneo e scompare dopo qualche minuto.

Quanti trattamenti?

Il numero dei trattamenti varia in base all’età, al sesso, alla densità pilifera, all’assetto ormonale e alla zona da trattare con la Crio Laser.

Di solito, sono necessari dai 5 ai 12 appuntamenti, stabiliti con cadenza mensile.

In genere, tra un trattamento e l’altro, è previsto un intervallo di 4-6 settimane. I risultati ottenuti con CRIO LASER sono duraturi, soprattutto se si ripetono dei trattamenti di mantenimento una o due volte all’anno.

Vuoi saperne di più?

Iscriviti alla newsletter e scopri come SETA può aiutarti ad ottenere i risultati che desideri. Ti invieremo utili informazioni su come prenderti cura di te stessa.

Indirizzo

Via Attola 2

Darfo Boario Terme

25047 – BS

Merry Christmas

Le promozioni Seta per il tuo Natale!